Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Confindustria Canavese
    

News - 13/12/2019 inserita da ARGENTERO ALESSANDRA

Welfare Café

"Welfare Cafè" è il progetto per il welfare aziendale “diffuso” sviluppato su iniziativa di Unione Industriale Biellese e Confindustria Canavese, insieme a Il Filo da Tessere e Il Quinto Ampliamento. E ogni giovedì mattina è aperto presso Confindustria Canavese lo Sportello Welfare.

Il progetto Welfare Café si è sviluppato nel 2019 su iniziativa di Unione Industriale Biellese e Confindustria Canavese, insieme a Il Filo da Tessere e Il Quinto Ampliamento, con l’obiettivo di diffusione del welfare, anche quello di produttività. E’ stato finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito della Strategia regionale We.Ca.Re., attraverso il Bando “Disseminazione e diffusione del welfare aziendale tramite enti aggregatori”.

Welfare Café è nato per promuovere a livello capillare sul territorio la cultura del welfare. Una cultura che, da sempre, caratterizza le imprese biellesi e canavesane e che, oggi, può incidere in maniera significativa sulla gestione aziendale producendo una riduzione dei costi e l’aumento del benessere: migliorando l’efficienza organizzativa, creando un clima di maggior benessere e corresponsabilità, avendo più persone motivate, attraendo competenze e professionalità.

In particolare, dunque, l’obiettivo del progetto è fornire un’adeguata informazione e formazione alle aziende ed ai lavoratori sui vari benefici nell’introduzione del welfare dal punto di vista fiscale/previdenziale e per quanto riguarda la gestione delle risorse umane; favorire la costruzione di sinergie stabili fra le imprese stesse, che sono gli attori fondamentali per lo sviluppo di forme di welfare aziendale, ma anche fra le imprese e altri soggetti pubblici o privati del territorio e creare così un vero e proprio welfare aziendale territoriale.

Welfare Café si rivolge alle aziende dei territori, le persone e le famiglie, le realtà del terzo settore.Le azioni messe in campo a partire da ottobre e previste fino a luglio 2020 sono molteplici: sportelli informativi per le aziende e per i lavoratori, workshop tematici rivolti alle aziende per approfondire  temi dell’economia civile e del rapporto azienda-comunità locale.

Tutti gli aggiornamenti sulle iniziative sono disponibili sul Portale www.welfare.cafe, il sito che rappresenta il punto di riferimento per le informazioni e gli appuntamenti del progetto.

 

Nell'ambito del Progetto sono stati attivati gli Sportelli Welfare di Confindustria Canavese dedicati alle Imprese, con l’obiettivo di informarle e supportare sulla normativa e le modalità operative per l’adozione di iniziative per il welfare aziendale; è possibile richiedere informazioni, ottenere consulenze telefoniche, prenotare un appuntament personalizzato o organizzare visite aziendali dedicate. Lo Sportello è operativo tutti i giovedì mattina, dalle ore 8,30 alle 12.30. Per prenotare uno sportello cliccare qui

Contatti: tel. 0125 424748 - aic@confindustriacanavese.it

Confindustria Canavese - Corso Nigra 2 10015 IVREA (TO) ITALY - Tel. +39 0125 424748 - Fax +39 0125 424389 - C.F. 84001590011